KODI 17.6 su Ubuntu

Kodi (XBMC) è un programma open source per la gestione di un completo media center o Home theater PC disponibile per macOS, Windows, Linux, Apple TV, Raspberry Pi e Android.

Kodi è disponibile anche come sistema operativo multimediale autonomo, basato su Linux, chiamato LibreELEC.

Come si installa Kodi 17.6 su Ubuntu da terminale

Aprite il programma Terminale e digitate i seguenti comandi:

sudo apt-get install software-properties-common
sudo add-apt-repository ppa:team-xbmc/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install kodi

Per poter vedere canali televisivi serve un add-on “Iptv Simple Client”.

installare il Client PVR  il comando da digitare è:

sudo apt-get install kodi-pvr-iptvsimple

Per mantenere aggiornato il Client PVR inserite il seguente comando:

sudo apt-get install kodi-pvr-mythtv

Adesso hai istallato KODI 17.6 su Ubuntu

Kodi è un software open source legale. Add-on di terze parti non sono di per sé illegali, ma possono permettere l’accesso a contenuti potenzialmente coperti da copyright.

Assicuratevi che ciò sia permesso dalle leggi e dai regolamenti del paese in cui vi trovate.

Per informazioni su Kodi consultate il wiki ufficiale o il sito italiano

Potrebbero interessarti anche...